La spada e la forchetta: PESCHIERA E BORGHETTO

Domenica 21 marzo inauguriamo la primavera con la visita di due borghi tra i più belli d’Italia.

Iniziamo da Peschiera, città fortificata circondata da mura veneziane patrimonio UNESCO dal 2017. Qui parleremo del lago di Garda (il più grande d’Italia) e di come Peschiera, già dall’epoca romana, sia stato uno snodo fondamentale per i traffici di persone e merci, vista la sua posizione particolare.

Gireremo attorno ai bastioni veneziani raccontando la storia della loro costruzione e delle battaglie che si svolsero qui, andando anche alla ricerca del castello scaligero, ormai perduto.

Ci trasferiremo poi, con mezzi propri, a Borghetto, frazione di Valeggio sul Mincio, passando per il luogo dove, secondo la leggenda, Papa Leone fermò Attila, deciso ad assaltare Roma.

A Borghetto cammineremo lungo il ponte visconteo, capolavoro di arte militare che racconta di un periodo molto complicato della storia italiana. Entreremo poi nel verso e proprio centro storico, tra mura medievali e mulini, per narrare antiche leggende che spiegano la nascita di uno dei piatti più celebri della cucina veronese: il nodo d’amore, ovvero il tortellino di Valeggio!

QUANDO: Domenica 21 Marzo – ORE 10.00
DOVE: Ritrovo a Peschiera – fronte Municipio
DURATA: il tour è diviso in due parti. A Peschiera, circa 1h30 e a Borghetto circa 1h

TARIFFA: €12 a persona

Prenotazione obbligatoria

Il tour si svolgerà con minimo 5 partecipanti e massimo 15, nel pieno rispetto delle normative vigenti.

INFO E PRENOTAZIONI: info@wetourguide.it

Torna in alto