Arte e mestieri

Vicenza e la sua provincia sono da sempre note per l’operosità e la capacità imprenditoriale.

Le eccellenze che caratterizzano il nostro territorio affondano le loro radici in un tessuto produttivo e commerciale dinamico e ben strutturato, attento alla qualità apprezzata sia nei mercati interni italiani che all’estero

Gli itinerari che proponiamo vogliono portare alla scoperta di queste radici operose dei vicentini che vedono protagonisti soprattutto abili artisti –artigiani che sanno mettere al servizio della modernità la sapienza appresa di padre in figlio.

ARTE E MESTIERI
Tour in centro a Vicenza con visita a laboratori artigianali.

Tra palazzi antichi, botteghe storiche e uomini di oggi scoprirete una Vicenza inedita che apre le sue porte lungo le tradizionali vie dello shopping e in angoli seminascosti e suggestivi. Alla visita guidata può essere abbinato una laboratorio presso un’attività artigianale del centro storico. (Stampe artistiche, lavorazione della Carta, la storia del cappello).

Uno dei settori che maggiormente hanno reso famosa Vicenza è manifattura tessile. Marzotto e LaneRossi sono due marchi conosciuti in tutto il mondo ed è molto interessante visitare i luoghi dove tutto ha avuto inizio.

ARTE E MESTIERI della Valle dell’Agno
Marzotto e Lanerossi

Il nostro itinerario VALLE DELL’AGNO e dintorni vi porterà a scoprire la Città Sociale creata dal Conte Marzotto a Valdagno, il Polo industriale Rossi di Schio, oggi patrimonio di archeologia industriale e il Museo delle macchine Tessili di Valdagno, i punti salienti di un tour tematico affascinante e inusuale. Lungo il percorso ci si può fermare ad ammirare alcune delle numerose ville o chiese che ingentiliscono questo territorio, tra le quali Villa Marzotto a Trissino costituisce una tappa irrinunciabile

TOUR DELLA CERAMICA
Nove e Bassano del Grappa

Rimanendo sempre a ridosso delle montagne vicentine, ma spostandosi lungo la vallata del Brenta,  si può continuare ad esplorare il mondo della manifattura veneta con un percorso ricco di sorprese e di colore: quello della Ceramica.

Il nostro tour prevede la visita di Bassano e di Nove, a pochi chilometri di distanza. Resterete sicuramente incantati dalla ricchezza degli articoli in ceramica esposti nei vari negozi della città, ma non vi lasceremo solo guardare; vi condurremo anche a sbirciare nel retrobottega di qualche laboratorio dove vi si aprirà un mondo fatto di pazienza e bravura che affonda le sue radici lontano nel tempo.

La provincia vicentina è da sempre conosciuta per  la produzione ceramica che  ebbe un forte impulso a partire dal 1700 con la famiglia Antonibon, che ottenne privilegi particolari da Venezia per la sua produzione, riuscendo addirittura ad aprire un negozio nella città lagunare. La fortuna della Ceramica di Nove e Bassano fu facilitata anche dalla nascente moda di sorbire bevande come il caffè, il tè e la cioccolata presso le dimore patrizie o nei Caffè, appena comparsi nel piazze delle città. Tale moda impose un nuovo rituale, ovvero l’utilizzo di tazze, piatti e piattini e che, secondo lo stile del tempo, erano decorati con motivi ispirati al lontano Oriente.

L’esperienza si può concludere con la visita del Museo della Ceramica di Nove dove potrete scoprire tutte le tappe secolo dopo secolo di questa affascinante storia.

Ceramioca-Nove

Tour individuali e di gruppo:  info@wetourguide.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto