CORDELLINA OPEN DAY 26 Ottobre 2014

WETOUR E VALORIZZAZIONI CULTURALI

sono lieti di invitarvi all’evento

OPEN DAY A VILLA CORDELLINA
26 ottobre 2014 dalle 10.00 alle 18.00

VISITE GUIDATE E CACCE AL TESORO PER I PIU’ PICCOLI E DEGUSTAZIONI DI PRODOTTI E VINI LOCALI

Dopo il successo della stagione estiva, che ha visto animarsi di spettacoli il parco e le splendide stanze, torna l’opportunità di godere della magnificenza di Villa Cordellina Lombardi a Montecchio Maggiore, un gioiello tra le Ville Venete che punteggiano la regione. La storica dimora, costruita nel Settecento per volontà del giureconsulto veneziano Carlo Cordellina Molin (come Palazzo Cordellina a Vicenza), e progettata dall’architetto Giorgio Massari su modelli palladiani, torna ad aprire le sue porte al pubblico per una giornata intera.
Il 26 ottobre dalle 10 alle 18 si potrà vivere l’atmosfera incantata degli interni, maestosamente decorati dagli affreschi di Tiepolo, passeggiare nel rigoglioso parco, accompagnati da guide esperte che faranno conoscere l’arte e la magia di questo luogo ricco di storia e leggende.

Al termine della visita, per rivivere la tradizione che vuole le Ville Venete non solo luoghi di villeggiatura della nobiltà veneta ma anche centri di produzione agraria con sistemi di colture avanzati per l’epoca, verrà offerta una degustazione di formaggi d’alpeggio, salumi bio freschi e stagionati, crostoni di pane casareccio con salsa alle erbe selvatiche, innaffiati con vini organici “sur lie” dei Colli Trevigiani (calici di vino a pagamento).

La Villa sarà anche a misura di bambino e per i più piccoli (dai 6 ai 12 anni) alle ore 15.00 verrà organizzata una visita speciale. Mentre i genitori saranno impegnati nel tour guidato della villa, i bambini verranno coinvolti in un’avvincente Caccia al Tesoro (della durata di un’ora), con premi e  sorprese.
Attualmente di proprietà della Provincia di Vicenza, la Villa vide la presenza nel 1743 di Giambattista Tiepolo che dipinse il salone principale della dimora con un ciclo di affreschi ispirati ai fasti di Scipione l’Africano e Alessandro Magno. La villa rimase di proprietà della famiglia Cordellina fino ai primi decenni dell’Ottocento. Dopo essere stata usata anche come sede di allevamenti di bachi da seta e come collegio, nel 1943 il complesso passò al conte Gaetano Marzotto e nel 1954 a Vittorio Lombardi, che promosse un’imponente opera di restauro della residenza e dei giardini annessi. Nel 1966 la vedova Lombardi cedette la proprietà del complesso alla Provincia. Grazie agli incessanti lavori di recupero e restauro iniziati nel dopoguerra, il sito è stato infine riportato in anni recenti al suo antico splendore, con la ristrutturazione degli immobili e la risistemazione dei giardini.

Orario apertura villa: 10.00-17.00 (Ultimo ingresso)
Orario Visite Guidate : mattino 10 -11 -12. Pomeriggio 14-15-16-17
Ogni visita durerà circa 1 ora

Ingresso in Villa + visita guidata : 6 euro (adulti) – Bambini gratis (fino a 12anni)
Caccia al tesoro (bambini da 6 a 12 anni) : 3 euro

Degustazione: dalle 10.00 alle 18.00 (assaggi gratuiti, calice di vino a pagamento)

Info e prenotazioni : 338 2106507 – 338 4103735

WeTour

Share